Una grande perdita

Ermanno Carletti ci ha lasciati.

Il Museo gli deve molto, moltissimo.

Non solo perché negli anni ’70 ha realizzato con Carlo Bione e Franco Rinaldi la ricerca, presentata nel 1980 nella indimenticabile mostra MIRABELLO, L’UOMO E IL TERRITORIO, su cui le sezioni Il Territorio e L’Uomo si fondano.

Non solo perché è l’autore della maggior parte delle fotografie esposte nei loro pannelli.

Ma soprattutto perché ci ha proposto di realizzare quelle sezioni  e ci ha fornito materiale e informazioni indispensabili per riuscire.

Per ricordare Ermanno, il Museo sarà straordinariamente aperto sabato 16 novembre dalle 15:00 alle 18:00;  alle 17:00  si terrà una breve commemorazione, seguita da un minuto di silenzio.

Annunci
Comments
One Response to “Una grande perdita”
  1. Carola Soncini Sessa ha detto:

    Un grande “Grazie!” a Ermanno Carletti che tra i primi ha colto la necessità di salvare la memoria storica di un mondo agricolo che altrimenti sarebbe andata perduta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notizia dei nuovi articoli.

    Segui assieme ad altri 36 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: