• Benvenuto

    Per conoscere la missione del Museo clicca su SCOPO.

    Il Museo è sia fisico (espone oggetti in sale) sia virtuale (la tradizione è presentata nelle pagine di questo sito). Il suo patrimonio di oggetti e notizie evolve nel tempo, perché si arricchisce con il contributo di tutti: vedi COSTRUISCI IL MUSEO.

    La prima riga della barra di navigazione posta sopra il titolo dà accesso alla descrizione delle SEZIONI, alla GUIDA AL MUSEO e alle informazioni per prenotare la visita; la seconda alle pagine che presentano la tradizione orale: nomi delle cose, racconti, canti, etc.

    La parte inferiore della schermata è dedicata ai vostri CONTRIBUTI e alle notizie dal Museo. Trovi, a sinistra, la mappa degli argomenti dei contributi, al centro i titoli degli ultimi tre ricevuti, a destra l'archivio dei precedenti, suddivisi per categorie.

    Se sei un nuovo visitatore, ti consigliamo di iniziare con la VISITA VIRTUALE e LE SEZIONI.

Arturo Bovina ricorda

Ho avuto il grande piacere di incontrare, nella sua casa, il sig. Arturo Bovina. Mi ha narrato con vivacità ed emozione fatti e ricordi del tempo di guerra: dei bombardamenti a Mirabello; di suo padre, internato in un campo di concentramento in Germania, che è tornato a casa a piedi; di uno zio ferito in … Continua a leggere

Nuovi video nella pagina Gli strumenti raccontano

Con la fine del “lock down”, nel mese di giugno, Fabio Garuti ci ha regalato altri quattro video del progetto che stiamo lentamente sviluppando: l’analisi della corte e della casa colonica in tutti i suoi componenti. Li troverete nella pagina Gli strumenti raccontano, ma per facilitarvi l’individuazione ecco i link diretti: La casa colonica : … Continua a leggere

Luigi Sessa

Il nostro Museo è dedicato a Rodolfo e Luigi Sessa, due milanesi che hanno amato questa terra e a essa hanno dedicato larga parte della loro attività. Luigi Sessa, oltre ad occuparsi della Tenuta che aveva ereditato dallo zio Rodolfo, era anche un industriale chimico-tessile. Nel 1951, quando, dopo la lunga parentesi bellica, fu ricostituita … Continua a leggere

  • Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notizia dei nuovi articoli.

    Unisciti ad altri 47 follower