• Benvenuto

    Per conoscere la missione del Museo clicca su SCOPO.

    Il Museo è sia fisico (espone oggetti in sale) sia virtuale (la tradizione è presentata nelle pagine di questo sito). Il suo patrimonio di oggetti e notizie evolve nel tempo, perché si arricchisce con il contributo di tutti: vedi COSTRUISCI IL MUSEO.

    La prima riga della barra di navigazione posta sopra il titolo dà accesso alla descrizione delle SEZIONI, alla GUIDA AL MUSEO e alle informazioni per prenotare la visita; la seconda alle pagine che presentano la tradizione orale: nomi delle cose, racconti, canti, etc.

    La parte inferiore della schermata è dedicata ai vostri CONTRIBUTI e alle notizie dal Museo. Trovi, a sinistra, la mappa degli argomenti dei contributi, al centro i titoli degli ultimi tre ricevuti, a destra l'archivio dei precedenti, suddivisi per categorie.

    Se sei un nuovo visitatore, ti consigliamo di iniziare con la VISITA VIRTUALE e LE SEZIONI.

Arrivano finalmente i primi Giochi

Giorgio Bianchi ci ha generosamente concesso di attingere al suo Il libro dei ricordi (F.lli Corradin Editori).  Grazie alle sue testimonianze abbiamo potuto inaugurare la pagina Giochi e passatempi. Gliene siamo grati. Speriamo che presto altri testimoni seguano il suo esempio.

Una nuova poesia

Fabio Garuti nel weekend di Pasqua ci ha letto una sua poesia che parla di un umile attrezzo: La zàpa (la zappa). La zàpa Partendo da lì, ha poi raccontato come si utilizzava la zàpa e spiegato la differenza e l’uso degli strumenti gli attrezzi consimili: al zapòn (la zappa pesante) e al runchètt (la … Continua a leggere

Altri ricordi

Fabio Garuti e Gabriele Piella ci hanno offerto alcuni ricordi della vita di stalla e degli spostamenti con i carri dei nonni. Grazie!  

  • Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notizia dei nuovi articoli.

    Segui assieme ad altri 41 follower