Tanti strumenti e una nuova poesia

Fabio Garuti lo scorso weekend ci ha tramesso l’emozione da lui provata nel riportare in vita il telaio (al plurale in dialetto: i tler) dei suoi nonni. Abbiamo raccolto la lettura/commento della sua poesia in una video-intervista

I telai dei miei nonni

Partendo da lì, ha poi raccontato come si utilizzavano gli strumenti che il museo ha raccolto, grazie alla generosità di tanti, per la cardatura, filatura e tessitura della canapa. Trovate questi video nella pagina:

Gli strumenti raccontano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notizia dei nuovi articoli.

    Segui assieme ad altri 32 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: